appuntiamanolibera

but I, in love, was dense and mute

cena celebrativa di anniversario funestata dall’avere proprio di fronte – beninteso a un altro tavolo – la faccia di bronzo di gustavo selva

e all’uscita non gli ho chiesto se gli servisse un’autolettiga

non cedere alla tentazione  produce frustrazione, sappiatelo

Annunci

agosto 22, 2007 - Posted by | Uncategorized

18 commenti »

  1. Grazie… ora lo so 😀

    Grazie mille per il commento.
    CIAO!!!

    Commento di Lario3 | agosto 22, 2007 | Rispondi

  2. Beh, buon anniversario, Yet.

    Un vero peccato che ci fosse il guastafeste (e che non gli fosse andato di traverso niente, chè allora l’ambulanza dovevi chiamarla davvero).

    ciao.

    Commento di cristina13 | agosto 22, 2007 | Rispondi

  3. Sono scene che nessun occhio umano dovrebbe mai vedere….

    La tentazione sarebbe stata quella di fargli mandare dal cameriere una flebo, ecco.

    Commento di Masso57 | agosto 22, 2007 | Rispondi

  4. oi oi, povera povera povera yet!

    da farti andare di traverso ogni boccone!

    meno male che c’ era anche l’ altro festeggiato a tener alto il livello ed il morale!

    bacione ad ambedue.

    Commento di gattarandagia | agosto 22, 2007 | Rispondi

  5. ahhhh oddiomio
    pero’ con quell’atto insano s’e’ tirato una sfiga tremenda! Dove manca il senso del dovere almeno vincesse la scaramanzia!!!

    Commento di Ricciele | agosto 22, 2007 | Rispondi

  6. anniversario di cosa? comunque auguri!

    Commento di artemisia80 | agosto 22, 2007 | Rispondi

  7. Concordo con il tuo commento da me 😀
    Grazie mille, CIAO!!!

    Commento di Lario3 | agosto 23, 2007 | Rispondi

  8. peccato, perchè riesco ad immaginare esattamente il tuo volto
    -il sorriso, la luce negli occhi, lo sguardo diretto-
    mentre gli sferri la stilettata con stile.
    vè che sono occasioni che difficilmente si ripetono….

    Commento di radiobeba | agosto 23, 2007 | Rispondi

  9. Che brutto incontro, mammamia!

    Commento di Athenaromana | agosto 23, 2007 | Rispondi

  10. Ripasso: stavo pensando che se nel locale ci fosse stato apposito impianto audio, si poteva far mettere su “La lontananza” di Modugno, quella che inizia con la sirena.
    Per vedere di nascosto l’effetto che fa.

    Commento di Masso57 | agosto 23, 2007 | Rispondi

  11. Certo che resistere alla tentazione dev’essere stata dura, ma spero che la degustazione al tavolo sia stata soddisfacente.

    Commento di Frank57 | agosto 23, 2007 | Rispondi

  12. Già… grazie mille per aver votato 😀
    CIAO!!!

    Commento di Lario3 | agosto 24, 2007 | Rispondi

  13. Adoro il tuo potere di sintesi… ma alle tentazioni frustrate c’era già arrivato qualcuno. Wilde, mi pare… 🙂

    Commento di intranos | agosto 24, 2007 | Rispondi

  14. buon weekend!

    Commento di artemisia80 | agosto 24, 2007 | Rispondi

  15. grazie, Lario ricambia 😀

    Commento di artemisia80 | agosto 24, 2007 | Rispondi

  16. Buon fine settimana!!!
    CIAO!!! 😀

    Commento di Lario3 | agosto 24, 2007 | Rispondi

  17. grazie, tutti
    # artemisia, anniversario di matrimonio
    # intranos, e come poteva saperlo, se proprio a quella non resisteva?

    Commento di yetbutaname | agosto 25, 2007 | Rispondi

  18. Spero che Bertone non venga mai nel mio blog 😛
    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

    Commento di Lario3 | agosto 25, 2007 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: