appuntiamanolibera

but I, in love, was dense and mute

l’importanza della memoria

http://www.corriere.it/cronache/08_maggio_07/fame_isola_russa_9a280392-1c3e-11dd-a20b-00144f486ba6.shtml

Annunci

maggio 8, 2008 - Posted by | Uncategorized

5 commenti »

  1. Ok, ho capito! E’ un velato messaggio affinchè non ci si lamenti piu’ del lavoro che facciamo.
    Madonna che gente pero’

    Commento di Ricciele | maggio 8, 2008 | Rispondi

  2. Allucinante!!!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    Commento di Lario3 | maggio 8, 2008 | Rispondi

  3. Grazie delll’appoggio… morale!

    ciao!

    Commento di mircomirco | maggio 8, 2008 | Rispondi

  4. mioddio che pena…

    Commento di Notforever | maggio 8, 2008 | Rispondi

  5. Era un lavoratore.

    Commento di utente anonimo | maggio 8, 2008 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: