appuntiamanolibera

but I, in love, was dense and mute

Figli lontani

dopo diciannove anni di convivenza e oltre due di frequentazione quotidiana, ora che si trova all’estero mio figlio mi ha scritto una email commovente: mandami le istruzioni per la lavatrice, per favore, t’imploro

ho eseguito

e ne ho avuta una seconda, traboccante orgoglio: sono stato bravo, ho anche stirato, è venuto tutto bene

quando mio marito mi chiederà: che gli regaliamo a natale? saprò dare un utile suggerimento

 

settembre 26, 2006 Posted by | affetti, emancipazione | 19 commenti